NEWS

23 Maggio 2016

Ray Kitt, l’inedito di Pratt

Un’edizione esclusiva, mai pubblicata finora in Europa, delle storie dell’atipico investigatore Ray Kitt, firmate da Oesterheld e Pratt.

Copertina di Ray KittSi tratta del primo lavoro eseguito da Pratt in Argentina, nonché della prima collaborazione tra Oesterheld e Pratt che ci ha dato capolavori come Sgt. Kirk e Ernie Pike. Le due brevi storie, di genere poliziesco, si ambientano a Les Perries (Francia) e a Buenos Aires. La prima Muerte entre las tombas, è composta di dieci tavole, la seconda Ray Kitt e la crimen de la Maldita di otto.
L’Editorial Abril, già editrice delle testate Misterix (1948) e Rayo Rojo (1949), nell’ottobre del 1950 pubblica una nuova rivista: Cinemisterio «la revista de formula sensacional». Su di essa, in formato gigante, vengono riproposte Junglemen e l’Asso di Picche, ma anche Tita Dinamita (la Gey Carioca di Paul Campani) e Hormiga Negra di Walter Ciocca. È proprio su Cinemisterio che, nel 1951, nasce Ray Kitt, con una formula narrativa di cui non si hanno esempi precedenti.

Disponibile su richiesta direttamente all’Anafi al costo di 20 euro. Per informazioni sull’acquisto e spedizione scrivere a: info@amicidelfumetto.it.


 

SHARE

Back to news