NEWS

15 Luglio 2020

Rizzoli Lizard rilancia i tascabili delle avventure di Corto Maltese

A partire dal 14 luglio la Rizzoli-Lizard propone con un nuovo lettering, una nuova veste grafica e un nuovo formato 20×15 le storie del più conosciuto personaggio nato dalla fantasia, dalla sapienza e dall’arte di Hugo Pratt

 

Si comincia con quattro libri (formato 20 cm. x 15 cm.): Una ballata del mare salato la prima avventura in assoluto della mitica figura creata dalla fantasia, dalla sapienza e dall’arte di Hugo Pratt nel 1967.

Sotto il segno del Capricorno che raccoglie i primi sei racconti creati da Pratt in Francia nei primi anni 70. (“Il segreto di Tristan Bantam”, “Appuntamento a Bahia”, “Samba con tiro fisso”, “Un’aquila nella giungla”, “E riparleremo dei gentiluomini di fortuna” e “Per colpa di un gabbiano”).

Sempre un po’ più in là sono altre cinque storie ambientate sempre in America Latina tra idealisti e creduloni, traditori e compagni fedeli.(“Teste e funghi”, “La conga delle banane”, “Vudù per il presidente”, “La laguna dei bei sogni” e “Nonni e fiabe”).

Le Celtiche sono invece sei avventure europee tra Francia, Italia, Irlanda e Gran Bretagna che si svolgono all’ombra della Prima guerra mondiale passando nella mitica Stonehenge e incontrando un giovane Ernest Hemingway e il leggendario Barone Rosso durante il suo ultimo volo. (“L’angelo della finestra d’Oriente”, “Sotto la bandiera d’oro”, “Concerto in O’minore per arpa e nitroglicerina”, “Sogno di un mattino di mezzo inverno”, “Côtes de Nuites e rose di Piccardia” e “Burlesca e no tra Zuydcoote e Bray-Dunes

 

 

 

 

SHARE

Back to news